A noi non interessano i numeri e le belle parole che, come prassi, vengono richiamate nel Bilancio di Previsione.

A noi non interessa se la maggioranza di governo locale abbia approvato il Bilancio con 11 voti e grazie al voto di un consigliere della minoranza.

A noi non interessa se si chiede la sfiducia del Presidente del Consiglio eletto appena pochi giorni fa.

Noi vogliamo semplicemente che Cicciano diventi:

 

ORDINATA

con un nuovo piano regolatore che armonizzi e saldi centro storico, zone di espansione, frazioni e campagna.

PULITA

ben illuminata, con vie piazze e vicoli ben pavimentati, con strade ben asfaltate, con acqua corrente tutti i giorni, con una segnaletica ed un arredo gradevole e razionale.

FRUIBILE

con un traffico ben regolato e con viglili che salvaguardino l'ordine ed il rispetto delle norme ma che siano al contempo l'occhio dell'amministrazione per monitorare esigenze ed individuare disservizi.

GENTILE

con parcheggi, aree e percorsi pedonali che facilitino l'accesso al centro storico favorendone la vivibilità ed il fermento economico, culturale e sociale.

VIVA

con un centro storico tutelato attivamente dove la salvaguardia ed il recupero dei beni culturali, sia occasione di sviluppo economico.

COLTA

offrendo adeguati sbocchi alla vivacità culturale con spazi e servizi, realizzando le strutture per candidarsi a  Polo di Formazione Professionale.

GRADEVOLE

ricca di spazi non desolatamente abbandonati ma ben attrezzati e custoditi dove tutti ma in particolare i bambini ed anziani trovino occasione di svago, tranquillità e dialogo.

VERDE

tutelando la vocazione agricola e non sottraendo ad essa ulteriore territorio, impedendo inquinamenti, realizzando parchi ed in particolare preoccupandosi della loro manutenzione.

SOLIDALE

con gli inabili chiamandoli a collaborare alle scelte sulla città ma da subito attiva per l'eliminazione delle barriere in uffici, locali e luoghi pubblici.

ATTENTA

ai problemi degli anziani o non autosufficienti privi di assistenza, ai problemi delle malattie mentali, ai problemi della droga ed a tutti i fattori di emarginazione in genere anche sostenendo le associazioni del volontariato.

EFFICIENTE

con uffici comunali dove il cittadino trovi rispetto dei suoi diritti e risposte concrete e rapide alle esigenze ed alle sue richieste.

CIVILE

dove la legittimità, il rispetto delle norme e la correttezza amministrativa non siano optional ma valori fondamentali a tutela dei diritti e della parità di trattamento di tutti i cittadini.

SICURA

dove si possa vivere senza paure e timori di episodi di criminalità; ben vigilata di giorno e di notte anche per evitare quegli episodi di furti e rapine in forte aumento negli ultimi tempi.

OPEROSA

con procedure che agevolino anzichè ostacolare nuovi insediamenti produttivi, nel commercio, nell'artigianato, in agricoltura e nei servizi.

AUTOREVOLE

ed intraprendente nel difendere la sua Leadership nell’Agro Nolano.